La stupidità fotografica (Il punto)

La stupidit fotografica Il punto Ando Gilardi considerato il pi irriverente fotografo e studioso che lItalia abbia prodotto negli ultimi cento anni Autore di libri cult sulla fotografia e personaggio eclettico con questo breve saggi
  • Title: La stupidità fotografica (Il punto)
  • Author: Gilardi Ando
  • ISBN: -
  • Page: 477
  • Format: Formato Kindle
  • La stupidità fotografica (Il punto)
    Ando Gilardi considerato il pi irriverente fotografo e studioso che lItalia abbia prodotto negli ultimi cento anni Autore di libri cult sulla fotografia e personaggio eclettico, con questo breve saggio in forma di dialogo Gilardi fa unincursione dispettosa e divertita sul concetto di stupidit in chiave fotografica, partendo dalle famose leggi sulla stupidit delleconomista Carlo M Cipolla Il testo corredato da una trentina di immagini di fotografia popolare ottocentesca sul tema della stupidit tratte dallenorme archivio fotografico della Fototeca Storica Nazionale da lui fondata.
    La stupidità fotografica (Il punto) By Gilardi Ando,
    • [☆ La stupidità fotografica (Il punto) || Ä PDF Read by ☆ Gilardi Ando]
      477 Gilardi Ando
    • thumbnail Title: [☆ La stupidità fotografica (Il punto) || Ä PDF Read by ☆ Gilardi Ando]
      Posted by:Gilardi Ando
      Published :2019-011-12T09:19:06+00:00

    About " Gilardi Ando "

  • Gilardi Ando

    Gilardi Ando Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the La stupidità fotografica (Il punto) book, this is one of the most wanted Gilardi Ando author readers around the world.

  • 534 Comments

  • Sul Maestro Ando Gilardi ognuno pu reperire da solo ogni notizia su o sui suoi libri nello specifico questa operetta, agile ed arguta, di grande attualit non solo in campo fotografico ma anche in altri ambiti, culturali e dei media pi nuovi Di sicuro ci far accantonare le nostre pi rocciose convinzioni per chiederci veramente cosa ci hanno da decenni voluto far vedere e che cosa desideriamo noi comunicare Profondit e piacevolezza divulgativa sono rare, ma qui le si trovano.


  • questo libro una conferma di quanto gi conoscevo di Gilardi, un libro divertente, mai banale e a suo modo molto istruttivo visto che fa riflettere molto sul mondo della fotografia consigliatissimo


  • Il libro un dialogo amichevole tra il fotografo e la sua intervistatrice, si toccano varie tematiche, mai in maniera banale, richiami ad articoli e scritti anche moto lontani nel tempo ma di sicuro interesse Forse per capire questo libro sarebbe bene leggere qualche altro titolo dello stesso autore.


  • un testo dissacrante e sempre pi attuale visto la debordante pratica dei selfies e dintorni.Da raccomandare a tutti i fotografi argentei e a quelli digitali, unitamenta a il mondo rovescaiato di Roberto Crotoneo.Molto bella la veste editoriale di austera eleganza ed impeccabile il formato veramente tascabile ho suscitato un po di invidia leggendolo comodamente durante le code in QueuEXPO


  • Un intervista nello stile Girlardi, sarcastico , dissacratoro, sempre pronto alla riflessione ed alla ricerca Piacevole lettura e spunto per importanti considerazioni.


  • Arrivato a destinazione in anticipo Prime funziona bene Il prodotto di buona qualit , e corrisponde a quanto descritto nella presentazione.


  • Un libro impegnativo e divertente nato dalla testa di un matto, fotografo Perfetto per chi cerca un libro di teoria fotografica senza precedenti Lo consoglierei a chiunque lavori con la fotografia


  • Un libro inutile Sia per gli appassionati di fotografia sia per il pi vasto pubblico di lettori curiosi Non sempre la vecchiaia portatrice di saggezza, Nel caso di Gilardi non andata bene Scomparso da non molto tempo, ha voluto lasciare una riflessione intervista che un cumulo di colte citazioni, uno sfoggio di vanit , anche dell interlocutrice, che dopo un p diventa intollerabile e spinge il lettore a chiedersi ma perch perdere tempo quando ci sono tante altre belle cose da leggere Appunto.


  • Post Your Comment Here

    Your email address will not be published. Required fields are marked *