Daimon (Esto miles fidelis)

Daimon Esto miles fidelis Giulia Foscarini unarcheologa molto determinata nel dimostrare la propria convinzione che il Cristianesimo storicamente parlando sia stata unimpostura Cristo sostiene non fu che un mito e cos le
  • Title: Daimon (Esto miles fidelis)
  • Author: Luca Valerio Borghi
  • ISBN: -
  • Page: 298
  • Format: Formato Kindle
  • Daimon (Esto miles fidelis)
    Giulia Foscarini unarcheologa molto determinata nel dimostrare la propria convinzione che il Cristianesimo, storicamente parlando, sia stata unimpostura Cristo, sostiene, non fu che un mito, e cos le figure dei quattro Evangelisti Quando il pi importante storico delle religioni e nemico dichiarato del Cristianesimo viene trovato crudelmente assassinato nelle oscure grotte alchemiche di Torino, toccher a lei, fatalmente, condurre fino alla fine una ricerca storica incredibile la vera identit del corpo custodito nella basilica di San Marco a Venezia Chi fu a portare quel corpo a Venezia, e quando Nellombra che cresce alle spalle di Giulia agisce uno dei massimi professionisti del male che il mondo abbia allevato Dalla contemporaneit allantichit classica, attraverso lalba dellet crociata e dello splendore della Repubblica di Venezia, unavventura nei segreti dellorigine del Cristianesimo, alle radici del male e alla ricerca delleternit.Damon non un thriller ma , come indicato in copertina, un meta thriller Meta significa oltre c dunque il thriller, il leggere per scoprire chi ha ucciso e uccider e, ci che pi importa, perch Ma c, oltre a tutto questo, loltre principalmente il gusto per la disgressione alessandrina joyciana gaddiana si parva che lessenza stessa dello scrivere e del narrare C il cambio di marcia dalla narrazione strumentale, tecnica, finalizzata allo scopo il massimo di resa col minimo sforzo linguistico , la narrazione che propria della fiction da bagno e da sdraio, a un fare letteratura contemporaneo che necessariamente, nella complessit di oggi, non rende semplice, lineare, unitario cio che complicato, multiforme e multitasking C uno scrivere non pornografico, inteso per pornografico quello scrivere falsamente contemporaneo che scontata voyeuristica somma di atti e azioni quali li mostrano il cinema e la tv C una lingua che pensata e ri pensata, tuttaltro dal linguaggio mediatico sciacquettato dei rise di cuore e delle incipienti calvizie dei narratori da liquoroso premio letterario C laristocratico non compiacere la pubblica pigrizia, a cui si imbandisce persino un poemetto in distici indiani Ci sono, infine, come afferma un raro grande scrittore italiano, i buchi oltre che il pieno chi non li ama, codesti buchi, meglio se legge altrove.
    Daimon (Esto miles fidelis) By Luca Valerio Borghi,
    • [MOBI] Ý Unlimited ↠ Daimon (Esto miles fidelis) : by Luca Valerio Borghi ✓
      298 Luca Valerio Borghi
    • thumbnail Title: [MOBI] Ý Unlimited ↠ Daimon (Esto miles fidelis) : by Luca Valerio Borghi ✓
      Posted by:Luca Valerio Borghi
      Published :2020-01-07T07:28:13+00:00

    About " Luca Valerio Borghi "

  • Luca Valerio Borghi

    Luca Valerio Borghi Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Daimon (Esto miles fidelis) book, this is one of the most wanted Luca Valerio Borghi author readers around the world.

  • 274 Comments

  • Lo stile narrativo non semplice L alternarsi delle trame storiche disorienta un po Ma il tema avvincente Molto pi realistico di un Dan Brown Non un thriller archeologico religioso Ha i presupposti verosimili di una societ che ancora fa fatica ad archiviare i suoi duemila anni di teocrazia.


  • Raramente ho faticato a leggere un libro come in questo caso.Forse le intenzioni dell autore erano diverse, ma il libro non scorre, zeppo di citazioni e poemi che rendono la lettura lenta e noiosa, anche se la storia, nella sua architettura poteva essere interessante.Non ne consiglio la lettura.


  • Sto tentando di portare a termine la lettura di questo ebook, nonostante le difficolt che ho nel leggerlo, solo perch la storia bella L autore usa una forma di scrittura che non ho mai sopportato, un misto di sceneggiatura cinematografica e tentativi mal riusciti di scimmiottare i grandi poemi epici Forse vuole far intendere al lettore che la sua cultura immensa, chiss , sta di fatto che non lo consiglio.


  • Il romanzo ha tre trame che si intrecciano, una moderna e due storiche, in pratica e un thriller che e anche un romanzo storico e vicerversa Lo stile delle parti storiche e epico, molto avvincente l autore inserisce all interno di queste anche brani di un poema mentre le parti moderne sul giallo archeologico sono scorrevoli e veloci anche se non meno emozionanti La storia mi ha tenuto attaccata e l ho divorato Consigliatissimo a chi vuole leggere un grande libro.


  • Frasi corte, sconnesse, ripetizioni, una storia con salti tra personaggi tra cui si fatica a capire il nesso dopo il 20% del romanzo.Sar anche una scelta stilistica voluta, ma il risultato lascia a desiderare Ho interrotto la lettura dopo il 20% del libro e l ho archiviato.Un euro buttato, pazienza.


  • Niente male come intreccio, molto ricca la parte storica Mi piaciuto il poema quasi omerico che suona benissimo Bravo


  • arrivato al 20% del libro, non ho ancora capito di cosa parla osceno, confuso, non scorre abbandono per incapacit evidente a procedere


  • Opera prima di un autore italiano, colpisce sia per l accuratezza dei riferimenti storici e bibliografici, sia per la capacit di coinvolgere emotivamente il lettore con un tema non comune come quello del demone interiore che ci spinge ad inseguire qualcosa che sempre un passo davanti a noi.Una lettura consigliata per chi gi segue e apprezza Valerio Massimo Manfredi, Marco Buticchi e Dan Brown.


  • Post Your Comment Here

    Your email address will not be published. Required fields are marked *